Programma 2023

Calendario Eventi

  • Venerdì 10 novembre - Ordine degli Architetti (h. 15:00/18:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Evento "Set cinematografici come cantieri: impatti e sostenibilità ambientale" a cura di Carla Calvino, Claudio Grimellini, modera Antonella Iovino, intervengono i registi Riccardo Marchese and Salvatore De Chiara

    Carla Calvino, Architetto, PhD in Tecnologia dell’architettura, Consigliere Nazionale dell’ “Istituto Nazionale di Bioarchitettura”, conduce da anni un’ intensa attività professionale e di ricerca nel campo della sostenibilità ambientale e della tecnologia attraverso la progettazione di interventi di riqualificazione dell’esistente e, in ambito informativo e formativo, attraverso docenze universitarie, pubblicazioni,, mostre-mercato, convegni e corsi di aggiornamento professionale in particolare, attualmente, sui temi dei Criteri Ambientali Minimi ed i Rating Systems in edilizia.

    Claudio Grimellini, Architetto, Professore Associato (fuori ruolo) di Tecnologia dell’architettura, Presidente della Sezione Provinciale dell’ “Istituto Nazionale di Bioarchitettura”, già Direttore del “Dipartimento di Configurazione e Attuazione dell’Architettura” dell’Università degli Studi di Napoli, conduce studi e ricerche sia sulla rifunzionalizzazione dei centri storici e del riuso degli edifici antichi, con particolare attenzione ai complessi conventuali, sia sulla definizione progettuale e tecnologica dei parchi urbani-agricoli-archeologici e sulla riqualificazione delle fasce costiere.

    Chiara Lotti, giovane filmmaker e fotografa, laureata in Cinema ed Audiovisivo presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli. Nel corso degli anni di studio ha partecipato alla produzione di vari corti ricoprendo vari ruoli: dalla fotografia back stage all’aiuto regia. Ha partecipato inoltre al progetto  ‘Cinemadamare’, campus di cinema itinerante internazionale e centro di produzione rivolto a filmmaker, studenti e professionisti del settore diretto da Franco Rina.

    Antonella Iovino è nata a Napoli nel 1968. Laureata in Architettura presso l'Università degli studi di Napoli Federico II. Già coordinatrice della Commissione Centri storici e Paesaggistici dell'Ordine degli Architetti P.P.C. di Napoli e Provincia. Già Assessore al comune di Afragola con deleghe ai Rapporti Istituzionali, Politiche comunitarie, Legalità, Urbanistica, Cultura e Spettacoli. Ha curato convegni a tema urbanistico, sull'alta velocità, mobilità e sulla stazione di Zaha Hadid  nel comune di Afragola. Nella stazione dell'AV di Afragola ha ideato ed allestito uno spazio espositivo di opere di artisti di fama internazionale. È Presidente della Commissione Pari Opportunità dell'ordine degli Architetti P.P.C. di Napoli e Provincia ed è Consigliere dell'Ambito Territoriale ATO Napoli 1.

    November 10, 2023
  • Mercoledì 15 novembre - Ordine degli Architetti (h. 15:00/18:00)

    Mercoledì 15 novembre - Ordine degli Architetti (h. 15:00/18:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    “City Carpet” a cura di Giorgio Scianca. Interviene la regista Fabiana Antonioli e saluto istituzionale

    Presidente arch. Lorenzo Capobianco - introduzione arch. Antonella Iovino

    Fabiana Antonioli, regista di documentari, producer ed educatore cinofilo. Si è laureata in architettura con una tesi sulla percezione di Torino attraverso i suoi immaginari cinematografici. È autrice di "Finchè morte non ci separi" (2007- ESPN TV), “L’ultimo viaggio del Conte Rosso” (2016 - Sportmediaset) e “San Lupo e la rivoluzione che non fu” (2018 - Rai Storia). È in uscita il suo ultimo documentario: “Il respiro di Sarajevo”, prodotto con Istoreto.

    Giorgio Scianca, architetto, è ideatore della testata giornalistica archiworld.tv (premio «Bruno Zevi» INARCH-ANCE per la diffusione della cultura architettonica). Ha collaborato con il Centro Sperimentale di Cinematografia. Ha diretto le cinque edizioni del Dedalo Minosse Cinema. Ha pubblicato “La recita dell’architetto” (SVpress 2015) con Steve Della Casa, e “Quo vadis architetto” (Golem Edizioni, 2021).

    November 15, 2023
  • Giovedì 16 novembre - Sala Moriani (h. 11:30/13:00)

    Giovedì 16 novembre - Sala Moriani (h. 11:30/13:00)

    Conferenza stampa di presentazione del Festival

    Intervengono Valerio Caprara, Gianluigi Osteri, Sebastiano Paciello, Salvatore Cozzolino, Raffaele Del Giudice

    presentazione del catalogo, presentazione del libro fotografico “Alessandro D'Alatri, nei suoi occhi. Appunti dal set” di Anna Camerlingo, presentazione del libro fotografico “L'ultimo spettacolo. Le sale cinematografiche di Napoli e provincia. Una memoria” a cura di Valerio Caprara, redazione e foto di Salvatore De Chiara

    Salvatore Cozzolino, Operaio all’Alfa Romeo di Pomigliano, architetto e master alla Domus Academy con Ettore Sottsass. Già presidente di ADI Campania, dirige la società di progettazione Stile Libero e insegna all’Università della Campania. Progettista di prodotti industriali di grande serie e art director di diverse aziende. Premio INARCH 2016 e Menzione al Compasso d’Oro 2015. Promuove architetture e prodotti fatti “bene ma con poco”, gli oggetti affettivi e irregolari, le luci emozionali, in un quadro di rapporti equilibrati tra opera e cultura tecnica locale,preferendo produzioni a bassa energia e con materiali sostenibili.

    Raffaele Del Giudice è presidente di Ato Napoli 1, già presidente Asia Napoli, già amministratore unico Sapna provincia di Napoli, già vicesindaco ed assessore della città di Napoli e già direttore di Legambiente Campania. Educatore ambientale e formatore per il recupero di minori a rischio. Formatore di Libera per le tematiche ambiente e legalità. Esperto di tematiche ambientali è stato anche collaboratore del Docu-film "Biutiful cauntri" e del Marano Ragazzi Spot Festival. È, inoltre, membro del comitato presso il ministero per la terra dei fuochi, di cui è ideatore della locuzione.

    ALTRI EVENTI

    Mostra “Euciclo”, a cura di Salvatore Cozzolino presso la sala Moriani del Comune di Afragola, dal 15 al 17 novembre, interverrà Raffaele Del Giudice, presidente della Ato Napoli1.

    November 16, 2023
  • Eventi Festival

    MERCOLEDÌ 22 NOVEMBRE 2023

    focus Doc/Reportage/Giornalismo

    November 22, 2023
  • Eventi Festival

    Mercoledì 22 novembre - Cinema Gelsomino (h. 9:00/11:00)

    Apertura Festival alla presenza di autorità locali e regionali

    November 22, 2023
  • Eventi Festival

    Mercoledì 22 novembre - Cinema Gelsomino (h. 11:00/13:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Proiezione di “Flegrea - Un futuro per Bagnoli” (55') e incontro col regista Stefano Romano

    Stefano Romano nasce a Napoli nel 1995. Studia regia e sceneggiatura da maestri come Gianfranco Pannone e Gian Maria Cervo e lavora per anni al fianco di Francesca Lettieri sui set dei videoclip di Liberato e Calcutta e dell’esordio cinematografico Ultras.Nel 2020 realizza il corto-documentario Altomare che vince il primo premio al Ferrara Film Festival. Nel 2022, in collaborazione con Nisida Environment e Zenith aps, realizza il docufilm Flegrea - Un Futuro per Bagnoli in uscita nel 2023.

    November 22, 2023
  • Proiezioni in concorso

    Mercoledì 22 novembre - Cinema Gelsomino (h. 15:00/18:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Proiezioni film in concorso - I tranche

    • “The Old, The New and The Other”, 00:15:00, Sébastien Simon, South Korea - Corto Doc
    • “NIX”, 00:09:12, Katherine Knight, Anthony Von Seck, Canada - Corto Doc
    • “A Trivial Thing!”, 00:12:23, Seyed Morteza Sabzeghaba, Iran - Corto Doc
    • “Max Holzheu: A Legacy of Guatemalan Brutalist Architecture”, 00:11:14, Carlos Luxo, Guatemala - Corto Doc
    • “The Bond of the Craft”, 00:14:19, Daniel Torres, Roberto Mamfrim, Brazil - Corto Doc
    • “The Naples of Future - Lamont Young's Dream”, 00:50:05, Francesco Carignani, Italy - Lungo Doc
    • “Stalking Chernobyl: exploration after apocalypse”, 00:56:58, Iara Lee, United States - Lungo Doc
    November 22, 2023
  • Proiezioni in concorso

    Mercoledì 22 novembre - Sala Moriani (h. 15:00/17:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Prof. Paola De Joanna (docente Federico II) “La scuola Rovesciata”, Processi di co-design con i bambini dell’IC Europa Unita del Rione Salicelle

    Prof. Antonella Falotico, responsabile della mostra

    Paola De Joanna è Professore Associato presso DiArc - DIPARTIMENTO di Architettura dell'Università Federico II di Napoli. PhD in Recupero Edilizio e Ambientale. Conduce attività di ricerca sulle tematiche della riqualificazione ambientale in termini di salvaguardia del valore del patrimonio, tutela dell'ambiente, sviluppo e valorizzazione delle risorse ecosistemiche. Responsabile Scientifico di Convenzioni con Enti Locali ed Internazionali con finalità di riqualificazione e valorizzazione ambientale.

    November 22, 2023
  • Proiezioni in concorso

    Mercoledì 22 novembre - Cinema Gelsomino (h. 18:00/20:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Proiezione di “Il sentiero dei lupi” (57') e incontro col regista Andrea D'Ambrosio, intervengono Raffaele Del Giudice, Giuseppe Antonio Boccia and Donatella Mazzoleni

    Andrea D'Ambrosio è un regista e sceneggiatore italiano. Laureato in cinematografia, ha frequentato la Nuova università del cinema e della televisione di Roma (Nuct), diplomandosi in regia nel corso tenuto da Giuseppe De Santis, Carlo Lizzani, Florestano Vancini ed Ettore Scola, Ugo Pirro. È stato assistente alla regia in numerosi film ed è docente in vari corsi di cinema italiani ed europei.

    Giuseppe Antonio Boccia, architetto, laureato a Napoli nel 1993 e specializzato in Progettazione Urbana nel 1996 è stato borsista presso l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. Consulente della Curia Arcivescovile di Nola, del Tribunale di Nola e della Procura della Repubblica di Potenza, si è occupato di Progettazione Architettonica per insediamenti industriali e recupero di beni confiscati alla criminalità organizzata, con significative esperienze nel Cilento. Attualmente, oltre a svolgere attività professionale, su incarico di Commissione Prefettizia è Presidente di Commissione Locale per il Paesaggio di un comune sciolto per infiltrazioni mafiose ed è Segretario della Commissione Pari Opportunità dell'ordine degli architetti di Napoli.

    Donatella Mazzoleni è un'architetta, professoressa universitaria e artista italiana. Nata a Firenze nel 1943, si trasferisce a Napoli nel 1944 dove, nel 1967, si laurea in Architettura. Molteplici le esperienze interdisciplinari nei campi dell’antropologia e della psicologia dello spazio e dell’ecologia ambientale. Nel 1968, presso la Federico II di Napoli, ottiene la cattedra di progettazione architettonica. Costruisce relazioni internazionali con università europee, americane, asiatiche, australiane, e del Medio Oriente. Parallelamente, svolge anche attività progettuale in ambiti specifici. Ha lasciato l'insegnamento universitario nel 2011 per dedicarsi all'attività di ricerca e alla sperimentazione artistica. Ha all'attivo la pubblicazione di 18 libri editi in diverse lingue.

    November 22, 2023
  • Incontro e Premio

    Mercoledì 22 novembre - Cinema Gelsomino (h. 20:00/20:30)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Incontro e premio con Nunzia Schiano

    Nunzia Schiano, nata a Portici ha all'attivo la partecipazione a più di venti film e a quasi altrettanti prodotti televisivi. Ha interpretato ruoli in film diretti da Garrone, Albanese, Pieraccioni, Vanzina, Miniero, D'Alatri, De Angelis e tanti altri. Pur avendo raggiunto il grande pubblico grazie a titoli e ruoli comici, ha interpretato con ottimo successo di critica e pubblico ruoli drammatici come nelle serie TV “L'amica geniale” e “Gomorra” o in rivisitazioni dei classici di De Filippo quali “Sabato, domenica e lunedì” e “Filumena Marturano”.

    November 22, 2023
  • Proiezione Speciale

    Mercoledì 22 novembre - Cinema Gelsomino (h. 20:30/22:30)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Proiezione speciale

    "Il cielo sopra Berlino" ("Der Himmel über Berlin", Wim Wenders, Germania - Francia, 1987, 132')

    Versione restaurata dalla Wim Wenders Fundation, grazie alla collaborazione tra la Cineteca di Bologna e la CG Entertainment.

    Presentato in concorso al 40° Festival di Cannes, ha vinto il premio per la migliore regia.

    Berlino, anni ottanta. Due angeli chiamati Damiel e Cassiel vagano nella città come entità: sono invisibili e impercettibili dalla popolazione e in questa condizione osservano i berlinesi e ascoltano i pensieri dei passanti, tra i quali una donna incinta, un pittore, un uomo che pensa alla sua ex ragazza. Il loro motivo di vita non è lo svolgimento della stereotipata funzione dell'angelo ma piuttosto quello di vedere, memorizzare e preservare la realtà. Il film non è solo la storia di due angeli ma più in generale è una riflessione sul passato, presente e futuro di Berlino. Il regista si avvalse della collaborazione di Peter Handke, Premio Nobel per la letteratura 2019, per scrivere i dialoghi del film, che comprendono anche la poesia Lied vom Kindsein (Elogio dell'infanzia).

    «Volevo raccontare la storia di questa città. Era ancora una città divisa. Ci vivevano due popoli diversi, sebbene parlassero la stessa lingua. Il cielo era l’unica cosa che a quei tempi unisse la città.» (Wim Wenders, 2009)

    November 22, 2023
  • Eventi Festival

    GIOVEDÌ 23 NOVEMBRE 2023

    focus Fiction/Architettura

    November 23, 2023
  • Proiezioni di corti & incontri con i registi

    Giovedì 23 novembre - Cinema Gelsomino (h. 9:00/13:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Raul Orvieto esposizione “Kind of blue”

    Proiezioni di corti & incontri coi registi

    “Life In” (10') incontro regista Riccardo Marchese e sceneggiatrice Claudia Fiorentino

    “È solo il vento” (15') incontro regista Enrico Iannaccone

    “Il mare che muove le cose” (20') incontro regista Lorenzo Marinelli

    “Il vicolo dei sogni” (20') incontro regista Lorenzo Giroffi

    Riccardo Marchese è un regista, con laurea magistrale in Spettacolo e Produzione Multimediale ha poi completato gli studi presso la New York Film Academy. È specializzato nella produzione di audiovisivi ad alto contenuto tecnologico. Vincitore di diversi premi nazionali ed internazionali ha lavorato in Italia e all’estero. È titolare dei laboratori di ‘Direzione della fotografia’, ‘VR, AR e nuove tecnologie della video sfera’ e ‘Montaggio’ presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli. È inoltre coordinatore del corso accademico di I livello in Regia per il cinema e la pubblicità presso l'Accademia IUAD.

    Claudia Fiorentino, sceneggiatrice, scrittrice e pittrice. Vincitrice di diversi premi per il cortometraggio a tema ambientale ‘Life In’. Ha realizzato reportage e documentari in Tunisia e Armenia. Ha lavorato sul set del film “Cinque è il numero perfetto” di Igort, vincitore del David di Donatello. Come scrittrice annovera esperienze da giornalista, copy ed è l'autrice del romanzo fantasy-mitologico "Zoì" in uscita a giugno 2024 per la Montag Edizioni. Le sue opere pittoriche sono state esposte a Dubai, Abu Dhabi, Napoli, Miami, New York, Parigi, Sanremo, Milano, Salerno, Monaco di Baviera, San Paolo (Brasile).

    Enrico Iannaccone è un regista e compositore napoletano. Dopo sei cortometraggi (tra i quali "L'Esecuzione", vincitore del David di Donatello di categoria nel 2013) esordisce nel lungometraggio con "La Buona Uscita" (2016), a cui fa seguito "La Vacanza" (2019). Autore di documentari e testi teatrali, porta avanti i suoi progetti musicali sotto lo pseudonimo di Gianni Banni. Nel 2021 esce il suo primo romanzo, “Un regalo”, edito da Augh! Edizioni.

    Lorenzo Marinelli è un giornalista, sceneggiatore e regista napoletano. Ha scritto e diretto cortometraggi, serie per il web e documentari, vincendo premi nazionali e internazionali. È stato regista di seconda unità per serie tv e lungometraggi.

    Lorenzo Giroffi è un filmmaker e scrittore italiano originario della provincia di Caserta. Ha vinto il premio Repoter contro l'usura ed il Premio Internazionale di Giornalismo Maria Grazia Cutuli. Gira documentari su temi sociali ed ha al suo attivo reportage e romanzi su questioni italiane ed internazionali (la gestione dei rifiuti e dell'acqua in Italia, i movimenti rivoluzionari in Tunisia ed Egitto, il complesso trapasso istituzionale in Kosovo). Dalla sua esperienza durante il conflitto nel Donbass sono nati il libro "La guerra che non c'è" e il documentario per Tg2 dossier "Fratello contro Fratello".

    November 23, 2023
  • Dynamic brand: progettare per il cinema

    Giovedì 23 novembre - Sala Moriani (h. 16:00/18:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Fabio Zanino & Emanuele Cappelli: “Dynamic brand: progettare per il cinema”

    intervengono prof. Giuseppe Di Fuccia (docente Accademia IUAD)

    Emanuele Cappelli, laureato in Disegno Industriale (LUDI) presso l'Università La Sapienza di Roma, Facoltà di Architettura, è fondatore e direttore creativo di Cappelli Identity Design Studio con oltre 26 anni di esperienza sul campo. Docente di Brand & Graphic Design presso RUFA e TAG - Talent Garden Italia con oltre 20 anni di esperienza accademica, è TEDx Speaker e divulgatore sui temi di brand design e Dynamic brand presso varie istituzioni e Università in Europa, Stati Uniti, Perù, Ecuador e Cile. La sua visione del design diventa nel 2022 una monografia dal titolo: Dynamic brand. The new methodology of brand communication, edita da Skira e distribuita nel mondo.

    Giuseppe Di Fuccia, studia Scienze della Comunicazione a La Sapienza Di Roma e frequenta diversi corsi di specializzazione tra Copywriting, Web Development, Web Marketing, UX Design, UI Design. Ha lavorato nel corso degli anni tra Caserta, Salerno, Napoli, Roma, Torino e Bucarest, principalmente sempre in ambito Digital, sia come Freelance che in agenzie, sviluppando siti web, applicazioni e campagne digitali di advertising. Allo IUAD insegna User Experience Design, User Interface Design e Interaction Design, seguendo progetti di Experience Design per l'ottimizzazione delle performance e coordina progetti di sviluppo digitale  come Managing Director presso Netengine.

    November 23, 2023
  • Proiezione speciale

    Giovedì 23 novembre - Cinema Gelsomino (h. 20:30/22:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Proiezione speciale

    "I guerrieri della notte" ("The Warriors", Walter Hill, USA, 1979, 94')

    Versione restaurata grazie alla Cineteca di Bologna. Ispirato dall'omonimo romanzo scritto da Sol Yurick.

    Durante un raduno delle bande di New York, il leader carismatico viene assassinato dal capo dei Rogues. La banda dei Guerrieri viene incolpata e i loro membri braccati per tutta la notte mentre cercano di tornare a Coney Island.

    Divenuto in breve tempo un film di culto, la pellicola ha riscosso un grande successo finanziario e dato vita a un franchising di DVD, videogiochi e libri.

    November 23, 2023
  • Eventi Festival

    VENERDÌ 24 NOVEMBRE 2023

    focus Animazione/Design

    November 22, 2023
  • Incontri

    Venerdì 24 novembre - Cinema Gelsomino (h. 9:00/13:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri e Sebastiano Paciello

    Incontri con Giuliano Monni, direttore Scuola Internazionale di Comics, Marco Gasperetti “Fotogrammi - viaggio nell’animazione da Disney a Miyazaki” e con Lorenzo Ruggiero “Dalla Pagina allo schermo - Storyboard e adattamenti delle storie a fumetti per il cinema” a cura della Scuola Internazionale di Comics

    Presentazione del libro “L’architettura nei fumetti” di Maurizio Nataloni, Douglas Edizioni

    Giuliano Monni, Fotografo ed illustratore. Nel 2004 avvia il progetto editoriale indipendente GG Studio divenuto editrice nel 2006 con cui pubblica in Italia, Francia, Stati Uniti, Germania e Olanda. Nel 2007 collabora con Disney Italia come coordinatore per la realizzazione del fumetto ufficiale di High School Musical. Nel 2008 opera come Team Coordinator per Marvel Entertainment. Dal 2007 partecipa all'organizzazione della manifestazione "Napoli Comicon” curando il design dell'area Pro. Nel 2009 dirige il team per la campagna pubblicitaria Tim Calcio. Nel 2010 lancia GG Studio come prima editrice italiana in USA. Dal 2012 è direttore della Scuola Internazionale di Comics di Napoli. Nel 2017 amplia l’attività di GG studio Productions con GG Studio 8 e GG Studio Models.

    Marco Gasperetti nasce a Roma classe '74, inizia a collaborare con gli studi di animazione romani sul finire degli anni novanta. Partecipa a progetti in coproduzione RAI, fra cui i Mini Cuccioli e Everybody Loves a Moose. Al lavoro di animatore affianca quello di saggista e pubblica due libri uno nel 2012, sulle tecniche di animazione vettoriale e l'altro nel 2017, un saggio sullo storico studio di animazione Hanna & Barbera. Attualmente insegna presso la Scuola Internazionale di Comics a Napoli.

    Lorenzo Ruggiero dal 2003 collabora come fumettista con Marvel Entertainment e DC Entertainment. Ha illustrato numerose storie dei più importanti personaggi del fumetto internazionale, tra cui Batman, Flash, Spider-Man, X-Men, Avengers, Fantastici Quattro, Wolverine e Iron Man. Al lavoro di fumettista per il mercato americano affianca anche quello di disegnatore per la Repubblica Napoli - con cui ha illustrato le due graphic novel “Il lockdown di Carlo” e “La città di Diego” - e di Direttore Artistico e docente presso la Scuola Internazionale di Comics a Napoli.

    Maurizio Nataloni è un architetto, web designer, disegnatore, divulgatore. Con il nome “Vite da Peter Pan” da quasi 20 anni è ospite delle fiere italiane tra cui Lucca Comics and Games, Comicon, Romics e molte altre con panel a tema fumetti, anime e sigle tv oltre ad essere attivo sul web con il suo blog vitedapeterpan.it e l’omonima pagina facebook. Nel corso degli anni ha collaborato con Dynit, Edizioni la Torre, Douglas Edizioni, Comicon Edizioni, Cartoon Cover Land. È l’organizzatore dell’evento Anime in Fiera che quest’anno è alla sua seconda edizione.

    November 24, 2023
  • Proiezioni film in concorso - III tranche

    Venerdì 24 novembre - Cinema Gelsomino (h. 15:00/18:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Proiezioni film in concorso - III tranche

    • “Sketch”, 00:05:00, Oday Abdul Kahdum, Iraq - Animazione
    • “Visual Constructs”, 00:03:33, Abel Garcia Jimenez, Mexico - Animazione
    • “Gambit”, 00:03:16, Naime Pakniyat, Iran - Animazione
    • “Tsim Sha Tsui Station”, 00:03:09, Neil Law, United Kingdom - Animazione
    • “Who Ate The Bird”, 00:03:00, Sasha Tse, Russian Federation - Animazione
    • “There is my home”, 01:06:00, Sophie Réthoré, France - Lungo Doc
    • “Life, Assembled”, 01:09:42, Elodie Degavre, Belgium - Lungo Doc
    November 24, 2023
  • Incontro

    Venerdì 24 novembre - Sala Moriani (h. 16:00/18:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri e Sebastiano Paciello

    Interviene per POLI.design la prof. Katia Goldoni (Docente POLI.design e Politecnico di Milano), accompagnata dalla studentessa Aurora Altea che ha partecipato al progetto: racconto della metodologia “Movie-design: competenze, opportunità e valore strategico in un contesto trasformativo”, tavola rotonda alla presenza di docenti dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e dell’Accademia IUAD.

    Katia Goldoni, nata a Bologna nel 1977, dopo gli studi d’arte e la laurea in Design della Comunicazione inizia a lavorare come film-maker, regista e consulente di comunicazione con un approccio design oriented. Dal 2008 è docente a contratto presso il Politecnico di Milano e docente nel Master in Design the digital strategia di POLI.Design dalla sua fondazione. Nell’ambiente accademico e professionale approfondisce temi legati al linguaggio dell’audiovisivo e alla narrazione connessi alle strategie di ingaggio delle audience.

    Aurora Altea è content Designer presso la realtà di consulenza Twig, si occupa della creazione di contenuti digitali a 360°, dal concept alla sponsorizzazione. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Design della Comunicazione presso la scuola del Design del Politecnico di Milano. È da sempre appassionata dell’approccio design driven, grazie al quale è secondo lei possibile risolvere problemi complessi utilizzando una visione e una gestione strategiche.

    November 24, 2023
  • Incontro

    Venerdì 24 novembre - Cinema Gelsomino (h. 20:00/21:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri e Sebastiano Paciello

    Incontro con Anna Pavignano, presentazione romanzi "In bilico sul mare" e "Da domani mi alzo tardi", edizioni E/O; a seguire un ricordo di Alessandro D'Alatri

    Anna Pavignano è scrittrice e sceneggiatrice. Con Troisi ha scritto a quattro mani le sceneggiature di “Ricomincio da tre”, “Scusate il ritardo”, “Le vie del Signore sono finite”, “Pensavo fosse amore... invece era un calesse” e “Il postino”, per cui ha ricevuto la candidatura all'Oscar. Nel 2007 ha debuttato nella letteratura. Il suo secondo libro "In bilico sul mare" ha ispirato "Sul Mare" di Alessandro D'Alatri. Oltre ai già citati Troisi e D'Alatri, si ricordano le collaborazioni con Radford, Barbareschi e Martone.

    November 24, 2023
  • Omaggio Alessandro D'Alatri

    Venerdì 24 novembre - Cinema Gelsomino (h. 21:00/23:00)

    Saluti iniziali degli ideatori Gianluigi Osteri and Sebastiano Paciello

    Omaggio ad Alessandro D'Alatri

    Proiezione speciale

    "Sul mare" (id., Alessandro D'Alatri, Italia, 2010, 100')

    Salvatore è un giovane isolano amante del mare che in estate accompagna i turisti di Ventotene con la sua barca e d'inverno lavora in nero come muratore in un cantiere di Formia. Così, come dice lui stesso, si ritrova a condurre una vita come i "materassi": con un lato estivo e uno invernale. Un giorno conosce Martina (Martina Codecasa), una turista di Genova venuta sull'isola per fare immersioni. I due si innamorano e vivono una struggente storia d'amore; la passione di Salvatore per la ragazza è totale e profonda, diventa tutta la sua vita, il centro di ogni suo pensiero. L'amore fa nascere nel giovane la voglia di dare nuove prospettive alla propria vita.

    «Per me è stato come esordire di nuovo dietro la macchina da presa - comincia D'Alatri nel presentarci il suo lungometraggio - volevo tornare a lavorare in maniera libera, a fare il cinema degli esordi, quello che ti entusiasma e non ti da troppi pensieri.» (Alessandro D'Alatri, 2010)

    November 24, 2023
  • KERMESSE & PREMIAZIONI

    SABATO 25 NOVEMBRE 2023

    Cinema Gelsomino (h. 19:00/23:00)

    Premiazioni, kermesse, Gran gala finale con la partecipazione di:

    Pupi Avati, Enrico Baleri, Anna Camerlingo, Marina Confalone, Maurizio De Giovanni, Francesco Di Leva, Pilar Fogliati, Francesco Grisi, Mimma Lovoi, Laura Morante, Anna Pavignano, Carlo Alberto Pinelli, Teresa Saponangelo.

    Presenta Lino D’Angiò.
    ____________________________________________
    Direttore artistico
    Valerio Caprara

    Ideatori del festival
    Gianluigi Osteri
    Sebastiano Paciello

    Organizzatori del festival
    Riccardo Marchese
    Claudia Fiorentino
    Salvatore De Chiara
    Antonella Iovino
    Monica Brancaccio

    Presidente di giuria
    Anna Pavignano

    Madrina dell’evento
    Laura Morante

    November 25, 2023

Recent Comments

No comments to show.
Festival

Afragola Film Festival

Curabitur nec justo sit amet urna convallis viverra. Phasellus auctor id lectus vel tincidunt. Phasellus sed lorem id diam venenatis ullamcorper. Curabitur iaculis risus vitae magna eleifend, at auctor dolor ultricies. Sed rhoncus aliquam turpis, a hendrerit arcu.

Film & TV Shows
Recent comments
    Afragola Film Festival

    Press Enter to start search or press Esc to close

    By signing in, you agree to our terms and conditions and our privacy policy.

    New membership are not allowed.